image/svg+xml

Ti piacerebbe scrivere e pubblicare il tuo libro di poesie?

Credi -erroneamente- che la poesia possa essere pubblicata solo pagando un editore?

Ti piacerebbe apprendere un metodo capace di metterti in contatto con la poesia che hai dentro per poi farla uscire ed incarnarla sul piano reale, ovvero nella tua silloge poetica?

Se hai risposto sì ad almeno una di queste domande allora sei nel posto giusto.

“La poesia si legge poco e gli editori la pubblicano solo dietro pagamento”.

Questa è la convinzione più radicata che mi è capitato di sentire negli anni.

Se è vero che la poesia si legge poco, è anche vero che alcuni editori (non tutti) sono semplicemente più esigenti e scelgono poesie e autori in grado di scrivere poesia di qualità.

Ma pubblicare poesia senza pagare si può, a patto che sia una buona poesia.

Io ho pubblicato 6 libri di poesia e non ho mai pagato per farlo.

Il metodo “Lo specchio di Alice”

Il metodo che utilizzo per aiutare le persone che vogliono scrivere poesia si chiama “Lo specchio di Alice”.

È un metodo sperimentato in aula, in almeno sette anni di laboratori poetici, che ha portato risultati notevoli ai fini della versificazione e dell’approccio alla poetica.

Il metodo consiste nel far sentire la poesia a chi scrive, rimandando indietro i versi che riesco ad estrapolare da alcuni testi particolari.

Questo perché la poesia non si scrive ma si fa.

Per scrivere poesia, infatti, bisogna prima contattarla -dentro- bisogna imparare ad ascoltarne il suono e poi a tradurlo in parole e quindi a condividerlo.

Il problema si risolve

Il problema principale di chi scrive poesia è superare la vergogna relativa al mettere a nudo la propria anima.

Subito dopo c’è un’altra questione, ovvero comprendere che scrivere poesia non vuol dire andare a capo, né utilizzare solo alcuni riferimenti di metrica noti dai tempi della scuola (come ad esempio la rima baciata) ma vuol dire contattare la propria capacità di comporre in linguaggio poetico che di solito non viene utilizzato nella quotidianità.

Cioè, la poesia vera è quella che rompe perfino la struttura convenzionale delle frasi ma questa è la migliore poesia che si possa scrivere. È una poesia di alta qualità perché connessa direttamente al proprio canto, il linguaggio dell’anima.

Il metodo “Lo specchio di Alice” permette di superare la vergogna e di scoprire fino a dove si può scendere (all’interno di te) per contattare il tuo linguaggio poetico più autentico.

Vediamo nel dettaglio come.

Ti presento

"Mentoring Poesia"

Non è vero che la poesia è difficile da scrivere,
quanto piuttosto che è molto difficile da sentire.

Mentoring poesia ti aiuterà a fare proprio questo, ad ascoltare la poesia che hai dentro e ti accompagnerà nelle 3 fasi importanti del metodo e del lavoro.


1° fase: la propria voce. Contattare la propria forma di canto, ovvero quel suono profondo che viene da dentro è il primo passo per entrare in contatto con il proprio mondo poetico.

2° fase: la tecnica. Conoscere la metrica, intesa inizialmente come suono, ritmo e canto, permette di imparare a sentire dove il testo “suona”.

3° fase: il linguaggio poetico. Tirare fuori il proprio linguaggio poetico e renderlo testo è la finalità del lavoro e del metodo.


Questo percorso ti permette di essere seguito o seguita dall’idea alla pubblicazione, affiancandoti durante tutte le fasi fino a che tu possa iniziare a comporre le prime poesie, metterle insieme e vedere il tuo nome sulla copertina di un libro.

 

Il percorso si suddivide in due macro fasi e consulenze:

Consulenze mentoring POESIA

Queste consulenze ti aiuteranno a prendere confidenza con il linguaggio più poetico e più profondo di te.

Un atto di coraggio in primis per mettersi a nudo e versificare parlando con la voce del cuore e dell’anima.

Poi, una volta contattata la poesia dentro di te, così come il tuo canto, potrai imparare a connetterti con il suono e il ritmo che ti è più congeniale.

Ognuno di noi è spontaneamente portato ad uno stile narrativo e ad uno stile poetico e questo fa parte della nostra unicità, del nostro modo di essere unici.

Ognuno di noi fa poesia in modo diverso e contattare il proprio ritmo permette di entrare in confidenza e in sintonia con il tipo di versificazione che più ci è congeniale.

Dopo queste premesse, potrai finalmente goderti i tuoi testi espressi in linguaggio poetico puro -il tuo-.

Questa parte della consulenza avverrà con delle precise sessioni individuali a distanza tramite Skype, così composte:

Sessione 1
Fase 1. Superare la vergogna e approccio alla poetica (metodo dello specchio)

Sessione 2
Fase 1. Esercizi mirati di prosa poetica e versificazione (metodo dello specchio)

Sessione 3
Fase 2. Metrica suono, ritmo, canto con esercizi pratici e versificazione guidata

Sessione 4
Fase 2. Tecnica e teoria. Strumenti di metrica 1 con prove di versificazione

Sessione 5
Fase 2. Tecnica e teoria. Strumenti di metrica 2 con prove di versificazione

Sessione 6
Fase 3. Applicazione pratica: comporre in linguaggio poetico

Sessione 7
Fase 3. Applicazione pratica: comporre in linguaggio poetico

Sessione 8
Scelta dei testi e progettazione della silloge poetica

Consulenza editoriale + indirizzamento personalizzato

Scelta dell’editore più giusto per il tuo libro e della modalità di pubblicazione più giusta per te, ovvero in linea con i tuoi valori.

Inoltre la consulenza ti offrirà l’opportunità di essere indirizzato o indirizzata verso i miei partner di riferimento nel caso del Self Publishing.

Nella consulenza è inclusa la guida per aiutarti a mettere insieme la tua sinossi, la giusta quarta di copertina, il titolo, la strofa più rappresentativa della raccolta e il profilo autore come anche l’indirizzamento verso gli editori a mio avviso più giusti per il tuo libro. Soprattutto, alla fine della consulenza riceverai una lista di consigli e spunti utili: entrambi finalizzati a promuovere e condividere il tuo libro.

 

Le consulenze avverranno a distanza tramite il programma gratuito Skype e durano 90 minuti ciascuna.

Testimonianze

Leggi le testimonianze di chi, prima di te, si è rivolto a me per scrivere il proprio libro di poesia o per portare avanti il proprio progetto di scrittura.

Ho partecipato qualche anno fa ai corsi di Loretta e devo dire che dal primo momento ho avuto l'impressione di aver trovato, come la stella dei Tarocchi, Il mio posto nel mondo... è stata un'esperienza molto importante, ho imparato a prendere contatto con parti di me con cui non sapevo comunicare e pezzo dopo pezzo ho messo insieme una piccola raccolta di poesie, poi pubblicate grazie ad un concorso.

LORENZA FERRARI - Autrice, poetessa

Per me c'è stato un prima e un dopo l'incontro con il percorso di Loretta. Un prima in cui osservavo la mia vita è quella degli altri scrivendola e dipingendola, come se in realtà non la vedessi. Poi c'è stato un dopo in cui ho imparato ad attraversare il muro di nebbia, a vedere oltre, a scrivere e a dipingere con gli occhi limpidi, liberi... Loretta mi ha insegnato questo, mi ha insegnato a viaggiare cosi. Sì perché perfino un sogno può rimanere incastrato in un labirinto senza uscita se qualcuno non ti indica la luce che non vedi.
Grazie per sempre, Loretta. La pagina bianca è adesso il mio tappeto volante e il pensiero finalmente libero, il mio timone. Mi ha insegnato a liberare i pensieri e i sogni, il mio grazie non sarà mai adeguato.

Giulia Annesi – Pittrice

Come perline infilate su un filo, la parola traccia un alfabeto di emozioni in quel luogo che prima mi sembrava sconosciuto. La parola si fa voce, attraversa tutto il corpo facendolo brillare di luce propria: dentro e fuori, fuori e dentro. La complicità di Loretta le ha rese raggi trasformando le parole in una danza di esplorazione che unisce il corpo con l’anima afferrando l’emozione. Ora la parola parla, canta e s’innamora di un foglio tutto bianco che si trasforma e prende il volo.

Francesca Venerucci – Operatore Socio Sanitario

Ho seguito diversi corsi e seminari di scrittura creativa senza averne mai capito il significato fino a Loretta. Con Loretta ho iniziato a creare… personaggi ma anche storie, favole, poesie. Ai suoi corsi si scopre la propria creatività e il proprio lato artistico, ci si prende cura dell’anima e di se stessi, analizzando pensieri, paure, nevrosi, gioie, mettendole sotto forma di frasi e racconti. Con Loretta ci si racconta e si racconta del mondo, di come lo vediamo, e spesso capita di arrivare a lezione che tutto è nero e poi… uscire col rosa o col verde o col fucsia.
Appagata e felice delle ore trascorse con noi, tra noi.

Rosaria del Buono - Aggiustatrice

PERCORSO MENTORING POESIA

Composto da

8 Consulenze mentoring POESIA + Consulenza editoriale + indirizzamento personalizzato.

Inoltre avrai anche questi utilissimi

BONUS

Plan organizzativo/writing routine/vademecum promozione

+

Ebook: i 7 decaloghi operativi dello scrittore mago

+
Libro cartaceo “Lo scrittore mago” (che contiene anche un inserto speciale per la poesia) o a scelta tra i miei libri (a seconda della disponibilità)

800€

invece di 1.080€

Se anche tu senti che il linguaggio poetico è quanto di più magico si possa riuscire a contattare, se desideri incarnare i tuoi pensieri sul piano reale e condividerli.

Se hai tanto da dire e da dare e la poesia ti adagia su una nuvola morbida alla quale torni sempre -prima o poi- perché la potenza creativa, evocativa ma anche curativa che la poesia produce in chi la scrive è più che un diletto, allora sei ad un passo dal poter realizzare il tuo sogno.

Un percorso di mentoring è una garanzia perché ti fornisce un piano e un metodo per ricalcare quei passi che funzionano e sono capaci di garantirti la realizzazione di un obiettivo importante ma anche la coronazione di un sogno: scrivere un libro, sì, ma… non un libro qualunque, un libro di poesie.

Ora è il momento di scrivere e pubblicare il tuo libro di poesie!

Compila il modulo per richiere maggiori informazioni sul Mentoring Poesia o per iniziare il tuo percorso di scrittura.