image/svg+xml

Finalmente online col mio sito per scrittori e scrittrici


POST N. 0 - PRESENTAZIONE

IL PROLOGO

Ci sono voluti molti giorni affinché questo sito fosse online, non credo sia stato solo per questioni di tempo/volontà/impegni o altro, quanto più per una questione di giustezza.

C’è un tempo giusto per ogni cosa, un silenzio che fa chiarezza, un’attesa che predispone, una contrazione che prepara al salto e poi c’è lui… il salto vero e proprio.
Se questo fosse un countdown adesso avrei nelle orecchio uno “zero” e forse una luce sparata negli occhi con su scritto “go”. In fondo... succede questo anche quando si scrive un libro, o no?

Se è vero che ogni lungo viaggio inizia con il primo passo e che ogni grattacielo parte con un unico importante nucleo di calcestruzzo e acciaio, allora questo è probabilmente l’ingrediente più prezioso di questa costruzione/viaggio… ovunque porterà.
E se invece questo fosse un articolo da c’era una volta?

LA MIA STORIA

Prima di raccontarti la mia storia, ti invito a leggere l'articolo fino in fondo.
Alla fine della pagina, infatti, troverai i principali link relativi agli articoli che parlano del "BLOCCO DELLO SCRITTORE".

Se questo fosse un articolo da "c'era una volta", direi che una volta c’ero io, con i miei 6+ ai temi di italiano e la mia profonda timidezza. Tutto quello che c’è di mezzo è davvero una lunga storia della quale mi piace raccontare soltanto alcune piccole cose:

  • un giorno X ho incontrato il mio professore di italiano su un treno diretto a Roma Termini. Lui era molto felice di rivedermi e non credo che abbia compreso perché ai soliti convenevoli (intendo le solite forme verbali del “come stai”, quelle che denotano la più cortese formalità, insomma…) io abbia risposto con un: ho pubblicato tre libri nonostante i tuoi 6+, caro Lucio.
  • un giorno Y ho scalato le montagne della dignità e dell’affermazione senza mai piegarmi a ciò che serve o che “deve” essere fatto per sopravvivere. 
  • un giorno Z ho compreso l’importanza di essere “chi voglio essere” piuttosto che la fatica di essere “chi devo essere”. Quel giorno tutta la mia vita è cambiata.

Ho trovato nella poesia la mia massima espressione artistica ed ho esatta misura di cosa significhi “sognare” o almeno… vedere il mondo con altri occhi. Quando vedi il mondo con altri occhi… automaticamente sei diverso e la diversità ha un peso e una ricchezza. Sei d'accordo?

Conosco il “mal de vivre” di una società che ci sfianca e tenta di uniformarci nonché di istigare l’unica forma di competizione che ritengo insana: quella che spinge alla sopraffazione per istinto di sopravvivenza. 
Conosco la fatica di questo sistema che ci spinge ad imparare o a saper fare un po’ di tutto per cavarcela nella vita, quando invece puntare sull’eccellenza delle persone curerebbe -seppur in parte- la piaga della bassa autostima assai diffusa.

Dopo molti corsi/percorsi artistici, mi presento al mondo con il mio BLOG, i miei corsi e servizi che convergono un po' tutti in un seminario che si chiama

“La direzione del cuore”  E penso che ogni scrittore, come anche ogni essere umano, dovrebbe sapere qual è la direzione del suo cuore. Qual è la tua? 

Il successo che sta avendo questo corso, credo derivi dal soddisfacimento di un bisogno importante: riscoprirsi, ascoltarsi, riscoprire un nuovo modo di stare al mondo, creando quindi -e di conseguenza- l’idea e la possibilità di un nuovo mondo possibile. La scrittura è capace di fare questo!

Sono solo parole, queste, eppure… se da qualche parte, qualche cosa ha fatto click: allora sei stat* inglobat* -temo- nel mio countdown e se guardi bene, da vicino, potrai scorgere -credo- un nuovo orizzonte oltre quell’impercettibile velo che la quotidianità lascia cadere davanti agli occhi.

SALUTI & PASSI SUCCESSIVI

Adesso, se vuoi, puntando quello stesso orizzonte, puoi sbirciare il sito finalmente online e guardare quali strumenti ho portato con me, riempendo la valigia di servizi finalizzati ad aiutarti se quello che vuoi è SCRIVERE un libro o scovare, tirare fuori, la tua vera voce creativa e la TUA STORIA (perché tutti ne abbiamo  una).

Sbircia e fai un po' di navigazione per le pagine finalmente online del mio sito. Troverai:

Per ora solo questo ma resta connesso o connessa, perché in questo blog parliamo di scrittura, di consigli per scrittori e scrittrici e soprattutto di lui, il tanto onnipresente blocco dello scrittore. Ecco, qualche articolo che parla proprio di questo nello specifico:

- I 3 classici blocchi degli scrittori: quale di questi è il tuo?
- Come superare il blocco creativo
- Come superare il blocco organizzativo
- Il blocco dello scrittore sta nel blocco della vita
- Come superare il blocco narrativo

"Buon viaggio a vederci" (cit)

Loretta Sebastianelli

Mentore e Writer Coach

Autrice di 15 libri, tra cui Lo scrittore Mago e la Scrittura Introspettiva.

Mi occupo da più di dieci anni di formazione e mentoring.

Ho ideato e sperimentato decine di corsi di scrittura: creativa, motivazionale, introspettiva ed evolutiva.

Attraverso corsi di formazione e servizi di scrittura professionale aiuto scrittori, poeti e liberi professionisti a progettare e scrivere il proprio miglior libro. Aiuto inoltre, tutte le persone che vogliono utilizzare la scrittura come maggiore strumento di conoscenza per accrescere il proprio cammino evolutivo. 

Pubblico regolarmente dal 2006: narrativa, poesia, manualistica e libri per bambini.