image/svg+xml

Come impostare una Writing Routine efficace


Qualunque cosa tu voglia scrivere, l'importanza della writing routine è comprovata, rinomata e davvero funzionale.

La “writing routine” è uno strumento indispensabile alla gestione del tempo di chiunque voglia scrivere e, per quanto mi riguarda, si divide principalmente in 3 FASI

  1. Identificare il tempo da dedicare alla scrittura
  2. Dedicare del tempo per la non scrittura
  3. Schedulare il tutto in uno schema (lo schema fisico della WRITING ROUTINE, appunto)

Inoltre, approcciare una writing routine produttiva ed efficace significa che la tua agenda deve aver fissati 2 slot di riferimento.

  • Il primo è relativo al COSA: ed è il tempo dedicato alla scelta dei tuoi contenuti e dei micro argomenti da inserire nei tuoi capitoli o nelle parti del tuo libro. Questo rientra nel tempo della non scrittura. 
  • Il secondo è relativo al QUANDO: ed è il tempo in cui fisicamente ti metti a scrivere. Questo rientra nel tempo della scrittura.

    Come puoi immaginare il primo passo è fondamentale, è la pianificazione che ti permette di sapere sempre cosa devi scrivere.

OGNI SINGOLA FASE ti permetterà di scrivere in modo efficace a patto che tu segua queste raccomandazioni. 

  1. Il tempo della scrittura Dire quando scriverai vuol dire stabilire sia la durata del tempo sia la frequenza.
  2. Il tempo della non scrittura Focalizzare quali cose della tua storia richiedono il tuo tempo, i tuoi pensieri, la tua creatività e la tua progettazione, è fondamentale. A volte è sufficiente dedicare del tempo ai personaggi, alla fabula e all'intreccio per avere già una base di partenza.
  3. Lo schema Mettere nero su bianco la frequenza e la sequenza... ovvero quali sono i singoli passi necessari ad organizzare il lavoro, a dividerlo e a portarlo a termine, può fare la differenza.

PS. Io di metodi ne ho provati diversi: dal “to do list”, al “metodo dei pomodori”, a quello dei blocchi, fino al metodo intermittente...  tutti rigorosamente applicati alla scrittura.

Poi ne ho creato uno ad hoc che fosse interamente dedicato alla progettazione e alla stesura di un testo. Questo metodo, spiegato interamente nel mio libro “Lo scrittore mago” pubblicato da Uno editori, è il metodo delle 5 P e si compone di 5 fondamentali tappe capaci di portarti dal canovaccio alla pubblicazione del tuo… libro o progetto narrativo. Si compone di 5 tappe:

  1. Perlustrazione
  2. Partizione
  3. Pianificazione
  4. Produzione
  5. Pubblicazione

Se vuoi organizzare al meglio il lavoro di pianificazione e stesura di un libro, sono sicura che troverai utile anche l'articolo sul metodo delle 5 P. 

Questi sono solo spunti operativi o stimoli. Se vuoi saperne di più, se vuoi allenare il tuo sguardo univoco o connetterti con il tuo punto di vista, con la tua vera voce creativa, se vuoi farlo insieme a me, vieni al corso “Lo scrittore mago in azione”. Scoprilo qui

“Non essere uno scrittore qualunque, sii uno scrittore mago”

Hai già avuto modo di leggere il mio libro "Lo scrittore mago"? Guida pratica al processo alchemico per trovare la tua vera voce creativa? Puoi trovarlo qui.

Loretta Sebastianelli

Mentore e Writer Coach

Autrice di 15 libri, tra cui Lo scrittore Mago e la Scrittura Introspettiva.

Mi occupo da più di dieci anni di formazione e mentoring.

Ho ideato e sperimentato decine di corsi di scrittura: creativa, motivazionale, introspettiva ed evolutiva.

Attraverso corsi di formazione e servizi di scrittura professionale aiuto scrittori, poeti e liberi professionisti a progettare e scrivere il proprio miglior libro. Aiuto inoltre, tutte le persone che vogliono utilizzare la scrittura come maggiore strumento di conoscenza per accrescere il proprio cammino evolutivo. 

Pubblico regolarmente dal 2006: narrativa, poesia, manualistica e libri per bambini.